• Anna

Dessert mango, cocco e mirtilli


Dessert mango, cocco e mirtilli

La scorsa settimana dopo più di 46 ore tra aeroporti e aerei di ritorno dagli USA, ero bloccata a Londra e stavo aspettando il mio volo per Milano.

Dopo aver guardato un film e aver ripercorso il duty free più e più volte in cerca di qualcosa di sfizioso (ma sano) da mettere sotto i denti, la mia attenzione è stata intercettata da una bowl trasparente con un dessert al mango, cocco, mirtilli e crunchy all'avena.

Il colore e gli ingredienti mi ispiravano molto, ma non era poi sicura se il sapore dell'insieme mi sarebbe piaciuto: non è facile unire ingredienti dal sapore molto deciso tra loro, e devo anche ammettere che seppur il cocco mi piaccia molto non sempre ne sono entusiasta quando è in un dessert.

Spinta dalla curiosità l'ho presa, al primo boccone me ne sono innamorata.

Quindi una volta tornata (eh sì! Per fortuna ce l'ho fatta!!) l'ho voluta replicare subito.


Vi allego quindi ricetta e foto del mio dessert!

A voi piena facoltà di sostituire degli ingredienti o le proporzioni in base ai vostri gusti.

Se lo preparate non dimenticate di scattare una foto e pubblicarla sui social con #casatironi.  Ne sarei super orgogliosa :) .


Buon divertimento e buona estate!

Anna


Dessert mango, cocco e mirtilli

Ricetta per 5 porzioni


Ingredienti

- 2 banane

- 1 mango non troppo maturo

- crunchy all'avena (io ho utilizzato quelli senza glutine)

- mirtilli (1 confezione da 125 g è sufficiente)

- cocco a scaglie

- 1 cucchiaio di zucchero di canna

- un pizzico di curcuma [opzionale]


Preparazione


1. Pelate e tagliate a pezzi il mango e mezza banana, e frullateli assieme.

Quanto raggiungono una consistenza morbida e uniforme aggiungete un pizzico di curcuma (è ottima per le proprietà antiossidanti e conferisce un colore giallo intenso al composto). Come ho scritto tra gli ingredienti la curcuma è opzionale: se volete provare aggiungetela, altrimenti fa lo stesso.

A questo punto la mousse è pronta.


2. Tagliate a rondelle la banana e mezza restante e distribuitela sul fondo delle vostre coppette e versate la mousse ottenuta al punto 1.


3. A questo punto potete scegliere se utilizzare i crunchy all'avena così come li avete acquistati o se caramellarli nello zucchero. Io ho fatto entrambe le cose così da avere sia dei pezzetti molto croccanti che altri un po' più dolci.


3a. [Procedimento opzionale] Se avete deciso di voler caramellare i crunchy versateli su una padella antiaderente, cospargeteli con il cucchiaio di zucchero di canna e lasciate caramellare il tutto mescolando di tanto in tanto. Dopo 5 minuti il vostro crunchy caramellato è pronto.

La consistenza che avrà sarà un po' morbida. Per chi volesse ottenerne una più croccante il mio consiglio è quello di passarli in forno. Io, come vi ho detto, per ovviare il problema ho fatto un mix dei due!


4. Versate il crunchy sopra la mousse, aggiungete le scaglie di cocco e i mirtilli.

Mettete in frigo le coppette e servitele dopo un paio di ore.


Questo è come io ho assemblato il tutto.


Fatemi sapere i vostri risultati.. e buon appetito!






91 visualizzazioni

Casa Tironi 

Azienda Agricola Pozzobon Gianni

Via Capitello 22 , Villorba TV -

+39 391 1706725; 0422 350103

casatironi@libero.it

  • Casa Tironi Instagram
  • Casa Tironi Facebook
  • Casa Tironi Pinterest

#CasaTironi