top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreAnna

I semi di girasole

"Per fare il seme ci vuole il frutto, per fare il frutto ci vuole il fiore, ci vuole un fiore, ci vuole un fiore..." scrivevano Gianni Rodari e Sergio Endrigo 🌻


In questi giorni i girasoli stanno colorando i campi; forse tra tutti i fiori il fatto che si muovano costantemente inseguendo il sole li fa davvero sembrare i più vivi tra tutti (questo comportamento si chiama eliotropismo).


Lorenza e i girasoli di Casa Tironi
I girasoli di Casa Tironi

Oltre ad essere colorati, allegri e simpatici i girasoli sono di gran lunga non solo fiori.

I loro semi infatti - come la maggior parte dei semi commestibili - sono considerati "super food" perché ricchi di sostanze benefiche per il nostro corpo: vitamine e grassi insaturi.


Oltre ad essere deliziosi nelle insalate, i semi di girasole aggiungono croccantezza allo yogurt della colazione e ai prodotti da forno.



Benefici dei semi di girasole

Grazie ai loro componenti, i semi di girasole agiscono come antiossidanti naturali e hanno anche proprietà antinfiammatorie. Oltre a favorire la salute intestinale, abbassano i livelli di colesterolo cattivo nel sangue, rilassano i muscoli e proteggono le ossa grazie all'alto contenuto di magnesio e calcio.

L'unica nota è che sono calorici, quindi non sono adatti a coloro che devono controllare il peso. Le fonti consigliano comunque di non superare l'assunzione di 2 cucchiai di semi di girasole al giorno 🐹



Come consumare i semi di girasole

I semi di girasole vanno consumati senza il guscio esterno, che è duro e coriaceo. Una volta sgusciati possono essere aggiunti alle insalate e alle zuppe, oppure usati come decorazione per dolci; sono ottimi anche negli impasti per il pane e le focacce.


Come sgusciare i semi di girasole

Per togliere il guscio dai semi di girasole, mettili in una pentola con acqua fredda e aggiungi qualche cubetto di ghiaccio. Dopo qualche minuto, i semi si separeranno dai gusci che si accumuleranno in superficie. Rimuovi i gusci con un cucchiaio e scola i semi con un colino. Stendili su un panno asciutto e lasciali asciugare in forno a 100 °C per alcuni minuti.

I semi di girasole sbucciati sono perfetti come snack e possono essere tostati in padella per alcuni minuti. Utilizza una padella antiaderente e mescola spesso. Una volta tostati salali a piacere.



Fun Fact sui girasoli


TANTI IN UNO

Sapevi che i fiori di girasole non sono costituiti da un unico fiore ma sono composti da molti piccoli fiori tubulosi disposti su un'unica struttura centrale?!

Quello che di solito chiamiamo fiore in realtà è il capolino: ovvero l'insieme di fiori. Quelli più grandi che formano la “corona di petali” sono chiamati flosculi del raggio; questi hanno la funzione di attirare gli insetti impollinatori e conferiscono al fiore il colore giallo/arancione caratteristico. Quelli invece che compongono il disco sono detti flosculi del disco e sono preziosi per la fecondazione.

Questa struttura unica dei fiori di girasole li rende molto attraenti e popolari come ornamenti e simboli di gioia e vitalità. 🌻



I RECORD DEL GIRASOLE

Queste piante hanno uno stelo spesso e peloso e foglie cuoriformi. Possono crescere

fino a 3 metri in altezza, e il capolino può raggiungere un diametro di 30 centimetri.




Sapevi già tutto sui girasoli? Ti aspettiamo i prossimi giorni per l'auto raccolta 👩‍🌾👨‍🌾!


Il team di Casa Tironi




34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page